MISURE PRECAUTELARI E CAUTELARI PERSONALI - MISURE CAUTELARI REALI

22 Marzo 2019

Scarica la versione stampabile in pdf

v. LOCANDINA IN CALCE

LA CAMERA PENALE “VITTORIO CHIUSANO”- SEZIONE DI IVREA

E  IL CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DEL FORO DI IVREA

organizzano per il giorno:

 22 marzo 2019 ore 15:00 - 18.00

(EVENTO ACCREDITATO DI n. 3 PUNTI IN MATERIA PROCESSUALE PENALE,

l’incontro si terrà presso la sede dell’Università di Scienze infermieristiche ad Ivrea)

l' INCONTRO DI STUDIO:

ORE 15.00                  MISURE PRECAUTELARI e MISURE CAUTELARI PERSONALI

relatori: Avv. PIERFRANCO BOTTACINI - Avv. ANTONIO GENOVESE del Foro di Torino

ORE 16.30                 MISURE CAUTELARI REALI - ISTITUTI E CASISTICA

relatori: Avv. ANDREA CIANCI - Avv. LORENZO IMPERATO del Foro di Torino

PROGRAMMA

Ore 14.45        Registrazione partecipanti

Ore 15.00        INIZIO CONVEGNO :

Saluto dell’Avv. Andrea Lazzari - Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Ivrea e Responsabile della formazione.

Modera l' Avv. Alessandra Bazzaro - Referente Camera Penale Vittorio Chiusano di Torino-Sezione di Ivrea.

Gli iscritti all’Ordine d’Ivrea potranno partecipare all’incontro previa iscrizione, tramite il sistema RICONOSCO. I non iscritti all’Ordine d’Ivrea potranno partecipare all’incontro previa compilazione ed invio all’indirizzo e-mail ordine@ordineavvocativrea.it, del modulo disponibile sul sito internet www.ordineavvocativrea.it. Al modulo dovrà essere accompagnata la ricevuta di avvenuta disposizione dell’ ordine di bonifico bancario, per Euro 20,00 (con causale Convegno 22.03.2019), a favore dell’ ORDINE DEGLI AVVOCATI D’IVREA, presso Unicredit Banca di C.so Cavour, IBAN IT49E 02008 30545000002295776. Con delibera n. 103 del 10 febbraio 2011, il Consiglio dell'Ordine ha deciso di esonerare dal versamento del descritto importo gli avvocati ed i praticanti avvocati non iscritti all’Ordine che risultino però associati all'Ente od alla Associazione concorrente con l'Ordine stesso nella organizzazione dell'evento formativo.
Le domande verranno accettate sino ad esaurimento dei 150 posti disponibili - assegnati con priorità agli Iscritti all’Ordine d’Ivrea.

Documenti